Mutui Extracomunitari Immigrati

La fascia dei lavoratori extracomunitari che richiedono un mutuo è in aumento, in quanto è in aumento il numero degli immigrati nel nostro paese. Di conseguenza il settore bancario si è mosso per attivare dei prodotti finanziari adatti a questo tipo di credito, e creando delle forme di contratto di mutuo a condizioni particolari per la prima o la seconda casa, con un importo mutuabile che in alcuni casi è pari anche al 100% del valore dell’immobile.

Per questa categoria di clientela le banche hanno attivato anche una serie di servizi di consulenza, per permettere al richiedente extracomunitario, che non deve cioè appartenere a nessuno dei 25 paesi dell’Unione Europea di avere la certezza di poter accedere al credito.

Gli ultimi rilevamenti rivelano anche che molti immigrati si presentano in agenzia alla ricerca dell’immobile con in possesso già il certificato che attesta la possibiità di accensione del mutuo.

Tra le condizioni per accedere a questa forma di mutuo il cittadino extracomunitario deve dimostrare di risiedere nel nostro paese da più di due anni e di essere regolare lavoratore dipendente o autonomo.

Le varie banche italiane hanno attivato una serie di prodotti. Le BCC (Banche di Credito Cooperativo), dell’Emilia Romagna, hanno attivato un conto corrente, detto “Radici”, che offre un contratto di mutuo per l’acquisto della prima casa, un eventuale leasing per i piccoli imprenditori, la possibilità di inviare bonifici friendly per l’invio di denaro nei paesi originari a costi ridotti.

Aggiornamenti sui mutui dedicati agli extracomunitari, stranieri ed immigrati

Per i mutui ad extracomunitari, le BCC di Treviglio (BG) hanno attivato un pacchetto, legato al progetto “Risorsa immigrazione”, che offre buone possibilità per l’integrazione e un pacchetto mutuo per la copertura totale della spesa per l’acquisto della prima casa.

Quello che mancava era un pacchetto unico offerto da tutte le BCC, cosa a cui sta lavorando la Iccrea Holding (capogruppo bancaria) per un pacchetto chiamato migrant banking. Questo pacchetto sarà poi presto offerto da tutte le BCC con gli stessi termini ed offrirà anch’essa possibilità di mutui.

La banca Popolare di Milano ha varato il pacchetto Extraordinario! che comprende una linea di credito e possibilità di accedere a mutui. Il gruppo San Paolo si è reso promotore del pacchetto “migrant banking”. Tutti questi servizi bancari sono comprensivi di agevolazioni legate al mondo extracomunitario per l’accesso ai mutui.