Finanziamento Auto

Il prestito per l’acquisto di un auto è in genere un prestito personale ed è un tipo di credito finalizzato. In pratica il richiedente fa domanda all’Istituto du credito o alla società finanziaria dell’importo necessario all’acquisto dell’automobile e si impegna a restituire l’importo che però viene versato interamente e direttamente al delaer, in questo caso alla concessionaria.

Questo tipo di finanziamento auto, può essere utilizzato sia per l’acquisto di auto nuove che per l’acquisto di auto usate e in alcuni casi possono includere nel contratto anche alcune spese accessorie.

Quindi oltre all’importo puro dell’automobile si possono in alcuni casi includere nell’importo finanziato anche eventuali costi per contratti di assistenza nel lungo periodo, i costi di manutenzione periodica e programmata e anche i costi dell’assicurazione.

Aggiornamenti e novità sui finanziamenti auto e motoveicoli

Per richiedere un finanziamento finalizzato all’acquisto di un automobile ci si può rivolgere a diversi soggetti. Ci sono infatti sia le società di marca, dette anche capture, che le società specializzate nella concessione di credito al consumo.

Le prime, le società capture sono società create dalle stesse casse automobilistiche, come ad esempio FiatSava o InRenault, con lo scopo di agevolare i propri clienti o possibili clienti, nell’acquisto dell’automobile avendo come conseguenza un incremento delle vendite.

Per ottenere questo risultato concordano delle condizioni speciali, come il tasso zero, rinunciando ad una percentuale di guadagno puntando ad un maggior numero di vendite. Le società di credito al consumo, siano esse banche o società finanziarie, non si limitano ad una specifica marca, in quanto operano con qualsiasi autosalone o concessionario indipendentemente dalle marche gestite da questi ultimi.